Contatti
Operativi in

Alessandria
Firenze
Milano
Roma
Torino

Cos'è la visita tricologica

La visita tricologica preventiva consente di evidenziare eventuali problematiche che potrebbero causare la caduta dei capelli.  Eseguita all’insorgere del problema, è il primo passo essenziale per effettuare una diagnosi corretta e valutare, se necessario, la soluzione più efficace per la risoluzione  della patologia.

Come si svolge la prima volta

Anamnesi

Prima di procedere alla verifica sull’entità del diradamento, della calvizie o di altre problematiche, viene eseguita una anamnesi  del paziente attraverso un colloquio introduttivo e con domande mirate, allo scopo di raccogliere informazioni utili  a conoscere la sua situazione generale in merito all’alimentazione, ad eventuali circostanze di stress, a fattori di ereditarietà presenti in famiglia, alla metodica  di pulizia e igiene dei capelli (lavaggi, prodotti utilizzati), ecc. , oltre ad eventuali esperienze e tentativi già effettuati in campo tricologico, ai risultati ottenuti e alle aspettative del paziente.

Esame obiettivo e diretto del cuoio capelluto

Dopo lo screening iniziale si procede con l’esame obiettivo diretto, eseguendo  una analisi del cuoio capelluto e del capello per valutarne lo stato di salute e la presenza di eventuali patologie.

Dall’insieme di dati così raccolti, può emergere l’esigenza di esami più approfonditi quali la tricoscopia, il tricogramma mediante microscopia a luce polarizzata e gli esami ematochimici, tutti validi ausili tanto nella diagnosi di patologie del cuoio capelluto quanto nel controllo delle relative terapie.

La tricoscopia digitale  è un esame diretto che fornisce dettagli del capello non visibili con una comune lente di ingrandimento. L’osservazione viene effettuata attraverso il dermatoscopio, un apparecchio speciale ad alta risoluzione che consente di visualizzare in diretta e su un monitor l’immagine ingrandita del cuoio capelluto, aiutando a  identificare alcune patologie che causano alopecia e diradamento dei capelli (alopecia androgenetica, alopecia areata, tricotillomania, tineacapitis, lichen, defluvium ecc.)

Una metodica rapida e non invasiva che permette anche di salvare le immagini, per poterle confrontare in seguito con quelle relative ai risultati di eventuali trattamenti effettuati.

Il tricogramma mediante microscopia a luce polarizzata è l’esame microscopico dell’intero capello estratto dal cuoio capelluto, che fornisce indicazioni diagnostiche precise e dati certi in ordine alla qualità della struttura del capello. L’esame permette di verificare la vitalità dei capelli confrontando il numero di quelli in fase di crescita con quelli in fase di caduta e,  attraverso la polarizzazione della immagini, fornisce  informazioni sullo stato qualitativo del bulbo e del capello. Tale esame consente di formulare  orientamenti diagnostici mirati.

L’alopecia può essere dovuta ad una molteplicità di cause. Esse possono presentarsi in modo isolato o in modo variamente associato nello stesso soggetto. Le caleidoscopiche immagini offerte della microscopia a luce polarizzata, che evidenziano alterazioni di forma, struttura e composizione sia dello stelo che del bulbo del capello, risultano un valido aiuto per una precoce definizione dei motivi che possono portare alla caduta dei capelli. Questo esame, unito ad una accurata anamnesi, consente la formulazione di una cura specifica per il ripristino della salute dei capelli.

prenota la tua visita al numero

+39 351 5281191

 

 tramite WhatsApp
WhatsApp chat

 

 all’indirizzo
info@tricogenesis.com
Se desideri avere ulteriori informazioni, compila il form e sarai contattato quanto prima.